Monterotondo. Emergenza freddo: predisposta assistenza ai senza tetto

L’amministrazione comunale, in collaborazione con le associazioni di volontariato del Tavolo della Solidarietà, ha allestito un punto di accoglienza nel ex sede della Ruella a Via E.Riva.

“Questo è un primo passo di un progetto di più ampia portata, iniziato con la giunta Alessandri, portato avanti dal Sindaco Reggente Antonino Lupi – ci tiene a sottolineare il Sindaco Riccardo Varone – che verrà concluso nei prossimi mesi grazie ad un impegno economico assunto dall’amministrazione comunale e che prevede l’allestimento di un locale mensa attrezzato, e un locale per visite mediche con spogliatoi e docce. Questo primo punto di accoglienza garantisce capacità di accoglienza ai meno fortunati, i senza fissa dimora che potranno avere ospitalità temporanea e servizi di assistenza”.

“Infine ringrazio Città Metropolitana e la Vice Sindaca Zotta – continua il Sindaco Varone – per aver concesso, in un ottica di piena collaborazione tra le istituzioni, lo spazio per poter garantire questo fondamentale servizio di assistenza sul nostro territorio e la nostra Protezione Civile ed i suoi volontari, che in poche ore, hanno fornito luce e riscaldamento allo stabile, garantendo così un minimo di conforto a chi purtroppo versa in condizioni sociali di estrema fragilità”.

I volontari delle associazioni coinvolte in questi giorni, coordinati dalla Comunità di Sant’Egidio di Monterotondo, stanno monitorando il territorio per indirizzare chi necessita di un rifugio temporaneo notturno.

“Un lavoro in sinergia tra Amministrazione e associazioni di volontariato – afferma l’Assessore Garofoli – che ha prodotto una risposta importante in termini di attenzione agli ultimi, segno di un’amministrazione che non vuole lasciare indietro nessuno. Per questo ringrazio la comunità di Sant’Egidio e il suo referente Andrea Giovanelli che stanno coordinando l’assistenza, tutti i volontari delle varie associazioni coinvolte dal Tavolo della Solidarietà per il loro fondamentale contributo sul campo e la Responsabile dei Servizi Sociali Dott.ssa Francesca Moreschi che ha messo a disposizione tutta la sua esperienza e conoscenza per gestire al meglio questa iniziativa. Questa si inserisce nell’ambito del protocollo d’intesa tra la Asl RM5, il Comune di Monterotondo e la Comunità di Sant’Egidio per l’assistenza delle persone in particolare stato di fragilità socio –sanitaria e senza fissa dimora”.

I cittadini potranno effettuare le segnalazioni al fine di consentire un’adeguata presa in carico di eventuali situazioni di emergenza chiamando il numero 3202240087 o scrivendo alla mail santegidio.monterotondo@hotmail.com

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION