Gallery. Capodanno Cinese: la Festa di Primavera che ha conquistato la Capitale

Chinese New Year Celebration: dal 2 al 10 Febbraio, il centro storico della Capitale ha reso omaggio al turismo orientale incentivando il flusso di clienti asiatici e concentrando in una settimana una serie di iniziative legate al Capodanno Cinese.

La Festa di Primavera, conosciuta all’estero come Capodanno Cinese, è la più importante festività annuale in Cina, ed è paragonabile alle festività natalizie dei paesi occidentali. Festeggiare un anno di duro lavoro, riposarsi e rilassarsi con la propria famiglia, augurandosi che l’anno successivo sia fortunato e prospero – secondo la credenza che un buon inizio porti fortuna e successo professionale durante il corso dell’anno – sono i preamboli di una tradizione che trae le sue origini dalle antiche civiltà agricole cinesi e dai loro desideri di un buon raccolto.

La tradizionale sfilata è stata un tripudio di colori: tra draghi e maiali, canti tradizionali e balli, lo spettacolo che si è svolto sotto gli occhi dei tantissimi visitatori è stato impressionante.

Gallery a cura di Vincenzo Toccaceli / Facebook/Instagram

About the author

Giornalista, sceneggiatore, raccontastorie, papà imperfetto. Direttore di Sitopreferito.it e fondatore de laragazzapreferita.it e di romastorie.it. La sua vocazione è raccontare storie improbabili di ingenui e sognatori. Ha un sacco di amici immaginari...

Related

JOIN THE DISCUSSION